Browsing: Attualità

Appuntamenti 2019

Per concludere l’importante anno associativo del decennale passeremo due giorni insieme per riflettere sul cammino fatto e su quello che ancora ci attende.
Quest’anno abbiamo scelto il clima come tema-guida per il nostro seminario conclusivo, che avrà per titolo: FRATELLO SOLE – La questione climatica alla luce della Laudato si’
La salvaguardia della casa comune è senz’altro un argomento non secondario nel panorama attuale. Il fenomeno “Greta Thunberg” ha rilanciato a livello mondiale questo tema. Sorretti da fede e ragione e nel solco della “Laudato si'” di Papa Francesco, vorremmo entrare nel merito della questione climatica, per evidenziarne gli aspetti validi e da promuovere, differenziandoli da altri, meno genuini e più capziosi, portati avanti da una parte del movimento ambientalista.

Appuntamenti 2019

La società odierna si muove a velocità sempre maggiore e presenta una narrativa molto intrigante sul cambiamento che sarebbe in atto nell’umano e su quale possa essere il futuro punto di arrivo del nostro Adamo: lo avevamo lasciato raffigurato nella volta della Sistina, appena ricevuta la scintilla di vita dal Creatore e lo ritroviamo in procinto di essere “elettrificato” dal contatto con un androide. Lo storytelling dello sviluppo tecnologico unisce aspetti reali a scenari del tutto visionari: intelligenza artificiale e postumano, robotica e transumano si fondono fino a plasmare la concezione di un’essenza ibrida uomo-macchina, che al contempo ci affascina e ci turba.
Nella mattinata con i soci di Arché cercheremo di fare ordine tra tanti concetti nuovi e proveremo a discutere insieme le implicazioni antropologiche che vanno al cuore dell'”uomo nuovo”.
Nel pomeriggio avremo ospite padre PAOLO BENANTI, frate francescano tra i massimi esperti mondiali di queste tematiche che ci aiuterà a comprenderne l’impatto nella vita di tutti i giorni e gli aspetti etici ad esso collegati.

Appuntamenti 2016

“L’amore non è cosa che s’impara, e tuttavia non c’è cosa che sia così necessario imparare”.
E allora proviamoci insieme: ad imparare, prima di tutto! Ma anche a comunicare cosa significhi amore, con la creatività che abbiamo, senza tecnicismi, attingendo ai linguaggi che i ragazzi utilizzano, vietando i moralismi e tenendo lontane le intonazioni da stereotipo di chiesa.
Nella mattinata faremo un’avventura al centro dell’uomo, guidata da protagonisti di storie famose e alla ricerca di quelle note che fanno vibrare le nostre “corde” antropologicamente più intime.
Nel pomeriggio con il prof. Tonino Cantelmi approfondiremo il tema dell’educazione all’affettività e alla sessualità chiedendo suggerimenti per genitori che si trovano alle prese con sfide sempre nuove