18 aprile 2015 – MASCHIO E FEMMINA – La ricetta per la vita e la felicità

0

radici

Sabato 18 aprile, Archè vi propone di condividere del tempo insieme, per andare “alle radici dell’uomo” (MASCHIO E FEMMINA), in un momento storico in cui di certezze non sembrano essercene più tante, mentre si moltiplicano gli interrogativi su ciò che è fondante per la vita e ciò che può determinare o meno la nostra felicità:

stereotypes09mascolinità e femminilità sono retaggi stereotipali di una cultura che ormai ha fatto il suo tempo?
L’essere maschio o l’essere femmina dal punto di vista biologico mantiene ancora una correlazione con l’avere una identità maschile o femminile?
Paternità e maternità sono in fin dei conti due ruoli che chiunque può ricoprire?
topicL’essere padre e l’essere madre, in tempi in cui le tecniche medico-scientifiche offrono diverse “soluzioni-manipolazioni”, sono semplicemente dei contenitori vuoti da riempire a piacere?
E la famiglia, in un contesto di ridefinizione che investe tutto, che significato deve andare ad assumere?

Allora proviamo a ripartire da zero, che poi in questo caso significa comunque ripartire da due, perché senza maschio e femmina – insieme – nulla si innesca.

La mattina, con qualche dose di ironia e con il sorriso sulle labbra, andremo alla ricerca delle evidenze delle differenze tra uomo e donna, cercando di mettere meglio a fuoco la valenza della famiglia ieri, oggi e domani.

Nel pomeriggio avremo la fortuna di avvalerci della presenza dello piscoterapeuta Roberto Marchesini con il quale potremo approfondire da un punto di vista scientifico il tema dell’omogenitorialità: si tratta della prossima frontiera, la successiva linea di demarcazione del confine dei “diritti” che la nostra penisola sembra destinata a dover estendere ad oltranza, con mentalità tutta europea.

L’invito è a partecipare numerosi: su queste tematiche in particolare la nostra società ha bisogno di persone coinvolte e formate!

 

Quarta giornata di formazione 2015: “MASCHIO E FEMMINA – La ricetta per la vita e la felicità” con la partecipazione di Roberto Marchesini.

La giornata si svolgerà Sabato 18 Aprile presso Casa Santa Francesca Romana in Via dei Vascellari, 61.
Per partecipare è necessario mandare una mail entro giovedì 16 Aprile a info@archenet.org specificando nome e cognome.

Qui riportiamo il programma completo della giornata:

10:00 Santa Messa nella cappella della Casa

11:00 Prima relazione
MASCHIO E FEMMINA
La ricetta per la vita e la felicità
Relatori: Carlo Stacchiola e Claudia Frigieri, soci di Archè

13:00 Pranzo

15:00 Seconda relazione
OMOGENITORIALITA’
Il punto di vista della scienza

Relatore: Roberto Marchesini, psicoterapeuta

17:00 Conclusioni Magisteriali

Modera il dott. Luca Teofili, Presidente dell’Associazione Archè

 

Download del contributo magisteriale

Download della presentazione (6 mb)

Qui il calendario completo delle giornate di formazione Archè 2015

Arche_MaschioEFemmina_locandina

Share.

Comments are closed.